Menu Chiudi

Software gestione presenze

Rilevatori presenze: tenere sotto controllo l’affluenza nei negozi

Al giorno d’oggi esistono strumenti tecnologici che consentono di tenere sotto controllo l’affluenza della clientela, all’interno di negozi, ristoranti ed altri esercizi pubblici: stiamo parlando dei cosiddetti rilevatori di presenze, dei sensori applicati all’ingresso (o in un’altra posizione strategica), che si attivano al passaggio di una persona.

A cosa servono i rilevatori di presenze? Innanzitutto, a sapere con esattezza quante persone entrano, durante la giornata, nel negozio, ma anche qual è l’orario in cui si registra la maggiore affluenza e quali sono le fasce meno redditizie: grazie a tali apparecchiature, dunque, è possibile calcolare statistiche di vendita ed altri report, in modo tale da monitorare costantemente il rendimento dell’attività e migliorare gli aspetti meno brillanti.

rilevatori di presenze sono legali? Assolutamente sì! Questi strumenti, infatti, non dicono nulla sull’età o sul sesso del cliente, bensì si limitano a conteggiare gli ingressi: dunque, non vi è alcun rischio di violazione della privacy, né è necessario segnalare la loro presenza con cartelli ed avvisi all’interno del negozio.

Per installare i rilevatori di presenze bastano pochi minuti: una volta stabilita la posizione più favorevole per il rilevamento (in genere, vicino all’ingresso principale), basta applicare il sensore sulla parete, su un espositore o sul soffitto, in modo tale che possa cogliere facilmente i movimenti della clientela, senza incontrare ostacoli.

Richiedi un sopralluogo nel tuo negozio: saremo lieti di suggerirti la soluzione più adatta per le tue esigenze!