Menu Chiudi

Omessa timbratura del cartellino: quali sanzioni per chi non rispetta le regole?

Omessa timbratura del cartellino: quali sanzioni per chi non rispetta le regole?

L’omessa timbratura del cartellino riguarda una non trascurabile percentuale di persone che si mettono costantemente in mostra per la loro scarsa professionalità e per il minimo rispetto di tutte le regole. Queste persone non rispettano l’orario di lavoro, accampando scuse e cercando di rosicchiare ogni giorni qualche minuto dall’orario di lavoro.

Un software timbracartellino è riuscito ad arginare il problema della mancata timbratura badge, ma è bene rendere noto cosa rischiano queste persone a livello penale?

Mancata timbratura, regolamento e sanzioni

Questi specifici software hanno messo in evidenza il grande assenteismo in molte aziende, specialmente quelle di grandi dimensioni. È giusto ribadire cosa rischiano le persone che continuano, nonostante tutto, a non rispettare l’orario di lavoro assegnato.

La prima sanzione è un richiamo verbale, dove il datore di lavoro informa il dipendente non professionale delle anomalie rilevate dal timbracartellino, e che certi atteggiamenti non saranno mai più tollerati.

Segue un richiamo scritto (la famosa lettera di richiamo), dove le raccomandazioni espresse in modo verbale vengono messe per iscritto. Il lavoratore che riceve tre lettere di richiamo è a rischio di licenziamento per giusta causa.

Tuttavia, se il lavoratore proseguisse a ignorare tutti gli avvertimenti, si renderebbero necessarie una serie di sanzioni, come per esempio la trattenuta dalla successiva busta paga di 4 ore lavorative, per arrivare alla sospensione dal lavoro (senza stipendio) per un periodo massimo di 10 giorni.

Le misure più estreme per l’omessa timbratura del cartellino sono il trasferimento in un’altra filiale (se la situazione lavorativa lo contempla e se ci sono delle filiali disponibili) e il licenziamento per omessa timbratura cartellino in tronco.

Alcuni dei nostri prodotti Hardware

M3

M3 è il terminale per la gestione del controllo accessi prodotto da Anviz dotato di lettore card RFID/Mifare (doppia antenna integrata), oppure in alternativa con

M2PRO

M2Pro è un rilevatore di presenze pensato e sviluppato per rispondere alle esigenze di una clientela business esigente. Grazie al suo processore ad altissima efficienza,

App Uomo a terra

Fondamentale per la sicurezza del personale fuori sede, l’App Uomo a Terra è sviluppata per dispositivi Android su smartphone e smartwatch e serve a rilevare

Alcuni dei nostri software

Small Web

Il software rilevazione presenze WEB consente, a fronte di un piccolo canone annuale, di gestire il proprio personale da qualsiasi apparecchiatura che possa accedere al web: pc,

Master-Commessa/Produzione

Software gestione commesse: gestisci l’avanzamento di produzione e l’imputazione tempi su commesse, prodotti e fasi di lavoro. La procedura per l’imputazione tempi di lavorazione commesse

Mense

Abbiamo realizzato soluzioni specializzate per la gestione di prenotazione pasti per la Mense. Possibilità di scegliere il tipo di pasto direttamente dal terminale, piuttosto che