Menu Chiudi

La rilevazione presenza: security, safety o entrambe?

La rilevazione presenza: security, safety o entrambe?

Il controllo agli accessi del personale è da sempre motivo di attenzione da parte del manegement aziendale. Al di là delle sue implicazioni legate alla privacy (gestite in seno al DPGR e allo Statuto dei Lavoratori), altri due fattori sono direttamente o indirettamente legati a questa pratica: la safety e la security.

Quanto può incidere la rilevazione presenza sulla security?

Gestire le presenze dei dipendenti non significa solo sapere chi è presente o meno al lavoro. Un’azienda strutturata può sfruttare questa pratica a vantaggio della security. Cartellino presenze o badge possono costituire una barriera di primo livello all’ingresso di estranei nei locali della compagnia. Nulla di eclatante, certo, ma comunque un primo step verso la sicurezza. Per le attività che necessitano di un maggiore controllo, magari in funzione delle attività che svolgono, si può ricorrere ai moduli di secondo livello, in grado di rilevare elementi particolari per accedere a determinati locali, come i dati biometrici.
 

La rilevazione delle presenze in tempo Covid

Il COVID-19 ha stravolto il nostro modo di operare e, palesemente, richiede protocolli particolari legati al mantenimento della salute dei lavoratori. È qui che entrano in campo i terminali per il rilevamento automatico della presenza della mascherina, con riconoscimento facciale e rilevazione della temperatura corporea.

La gestione dei terminali (è possibile installarne più di uno e in posti o posizioni diverse) avviene tramite software dedicato. Se collegato in rete l’acquisizione dei dati è in tempo reale e può essere messa a disposizione di eventuali sale controllo. La rilevazione è piuttosto veloce e avviene in circa 1”, con un margine di errore ricompreso entro i 0,3°C in eccesso o in difetto. Le sue caratteristiche lo rendono adatto all’installazione in qualunque luogo al chiuso (alcuni modelli sopportano temperature da -10°C a + 60°C), come: locali di lavoro, luoghi pubblici, negozi, palestre, ristoranti, scuole, stazioni e uffici. Oggi, più che mai, security e safety possono trarre grandi benefici dalla rilevazione delle presenze.

 

Alcuni dei nostri prodotti Hardware

BP30

BP30 è il terminale per la gestione del controllo degli accessi che funziona con lettore card RFID o, in alternativa, con codice PIN. Si tratta

O7

Anche il rilevatore di presenze e controllo accessi O7 è basato sul riconoscimento facciale dell’utente ed è capace di rilevare la presenza di mascherina prima

Testina Accessi

Testina Intelligente per accessi economicamente ideale per controllare molti punti di accesso. Permette di attivare relè a bordo in base ad impostazioni stabilite. Può funzionare

Alcuni dei nostri software

Organizzazione spedizioni

Abbiamo realizzato un software per la programmazione delle spedizioni e consegne Online, in modo da migliorare la programmazione degli autisti che possono vedere in ogni

Small Web

Il software rilevazione presenze WEB consente, a fronte di un piccolo canone annuale, di gestire il proprio personale da qualsiasi apparecchiatura che possa accedere al web: pc,

Masterweb

Il software MasterWeb è stato realizzato per gestire la rilevazione delle presenze e la gestione dei tempi di attività. Viene scelto da centinaia di aziende