Menu Chiudi

Orologio marcatempo badge o impronte digitali?

Orologio marcatempo badge o impronte digitali?

Vi è mai capitato di scrivere su Googlerilevamento di presenze o timbrare il cartellino? I risultati più comuni riguardano in particolare due dispositivi o l’ orologio marcatempo badge o impronte digitali.

Scommettiamo che vi starete chiedendo: qual è la soluzione migliore?

Analizzando i terminali con tecnologia badge sembra che questi siano da una parte i più sicuri e usati dalle aziende da molto tempo, dall’altra invece hanno un costo alto. Per ciò che concerne i dispositivi biometrici con sensori per le impronte digitali sono diventati attualmente la nuova risorsa in tema del controllo e della gestione del personale, anche perché, vista la grande competizione con i terminali asiatici, risultano essere i meno costosi. Pertanto, la decisione migliore potrebbe essere quella di integrare all’oramai tradizionale badge aziendale il rilevamento con l’impronta, in quanto spesso lo strumento fisico può essere smarrito e portate a errori frequenti.

Tuttavia, in Italia i sensori biometrici per registrare l’ingresso dei dipendenti è permessa in casi specifici e il tutto dopo autorizzazione del Garante delle Privacy. Infatti, le linee guida sul trattamento dei dati personali dei lavoratori privati del 23 novembre 2006 recita: “L’utilizzo di dati biometrici può essere giustificato solo in casi particolari, tenuto conto delle finalità e del contesto in cui essi sono trattati e, in relazione ai luoghi di lavoro, per presidiare accessi ad “aree sensibili”, considerata la natura delle attività ivi svolte: si pensi, ad esempio, a processi produttivi pericolosi 13 o sottoposti a segreti di varia natura 14 o al fatto che particolari locali siano destinati alla custodia di beni, documenti segreti o riservati o oggetti di valore” .

D’altro canto, non esitare a chiedere maggiori informazioni ai nostri consulenti.

Alcuni dei nostri prodotti Hardware

Controllo Ronda

Il sistema di controllo ronda consente di rilevare le presenze sui luoghi di lavoro, garantendo la sicurezza del personale (operatori isolati) con una massima interazione

M7

M7 è il sistema di controllo degli accessi di nuova generazione prodotto da Anviz che può memorizzare fino a 50000 timbrature senza necessità di scaricare

M 500

M500 è un terminale per la rilevazione delle presenze particolarmente efficiente, elegante e che coniuga aspetti funzionali con un prezzo particolarmente appetibile. La sua interfaccia

Alcuni dei nostri software

Master Accessi

Il software MasterAccessi  in licenza o in Cloud è stato realizzato per funzionare autonomamente oppure è possibile integrarlo con il software MasterWeb delle presenze.  Un

Small

Semplice software rilevazione presenze per piccole realtà che necessitano di un orario flessibile, libero o contaore dove controllare quante ore vengono fatte in giornata sempre differenziando le

Master-Commessa/Produzione

Software gestione commesse: gestisci l’avanzamento di produzione e l’imputazione tempi su commesse, prodotti e fasi di lavoro. La procedura per l’imputazione tempi di lavorazione commesse