Menu Chiudi

M7

M7 è il sistema di controllo degli accessi di nuova generazione prodotto da Anviz che può memorizzare fino a 50000 timbrature senza necessità di scaricare i dati.
La novità principale di questo strumento sta nelle sue tecnologie per l’attivazione del sensore di impronte digitali.
Lo strumento per il controllo accessi M7 è dotato di doppia antenna per lettore card EM Rfid e Mifare e può gestire fino a 3000 impronte digitali in memoria e fino a 3000 badge.
M7 dispone, inoltre, di un relè interno per gestione apriporta per controllo accessi con gestione di fasce orarie di accesso e giorni della settimana. M7 è dotato anche di sensore “porta aperta” e di sensore antiscasso attivabili tramite software di controllo accessi. Si tratta di un sistema di controllo degli accessi conforme al Regolamento UE 2016/679 (G.D.P.R.).

  • Display 128*64 OLED.
  • Sensore di impronte digitali AFOS408 di nuova generazione (activation mode touch) impermeabileantipolvere e antigraffio. 
  • Per esterno IP65.
  • Gestione fino a 3.000 impronte digitali in memoria e fino a n. 3.000 badge (card).
  • M7 può memorizzare un numero di timbrature fino a 50.000 ( numero max di timbrature memorizzabili senza scaricare i dati).
  • M7 gestisce fino a 6 metodi diversi di identificazione utente: 1) solo impronta digitale, 2) solo card RFID, 3) codice identificativo (ID) utente più impronta digitale, 4) codice ID più codice password, 5) codice password più tessera, 6) impronta digitale più badge.
  • M7 gestisce 3 diverse interfacce di comunicazione: a) rete TCP/IP PoE configurabile in due modalità: SERVER (l’host chiama un indirizzo IP assegnato al P7), CLIENT in cui il M7 invia in real-time le timbrature ad un IP pubblico e statico, questo tipo di collegamento è indicato se abbiamo molti rilevatori di controllo accesso da gestire oppure se occorre collegare sedi remote sprovviste di VPN e dotate solo di ADSL, b) Wiegand In&Out per collegamento a testina remota di lettura (distanza 100 metri) di tipo biometrico o RFID, c) Rs485 per gestione terminale slave (es. T5S).
  • M7 può essere alimentato a DC 12V ( se lavora standalone), oppure con PoE standard IEEE802.3af e IEEE802.3at.
  • Doppia antenna per lettore card EM Rfid e Mifare.
  • M7 dispone di n.1 relè interno per gestione apriporta per controllo accessi con gestione di fascie orarie di accesso e giorni della settimana. M7 è dotato anche di sensore “porta aperta” e di sensore antiscasso attivabili tramite software di controllo accesso ( Cont-Acc) .
  • Il rilevatore accessi M7 dispone di RAM con batteria al litio per mantenimento dati in caso di spegnimento forzato.
  • M7 consente al dipendente la visualizzazione delle proprie timbrature pregresse.
  • M7 può gestire codici causali presenza/assenza di max 6 cifre, che possono essere associati alla timbratura e gestiti direttamente dal Ns  software di controllo accessi Masterweb-Accessi o delle presenze Masterweb-Presenze.
  • Possibilità di inviare messaggi testo all’utente, che saranno visualizzati direttamente sul display all’atto della timbratura.
  • Protezione IP65, con cassa in metallo e completamente resinato.
  • Firmware in 4 lingue (anche italiano).
  • M7 è conforme a Regolamento (UE) 2016/679  (G.D.P.R.): i dispositivi ANVIZ di tipo biometrico usano uno  speciale algoritmo (BioNANO) per criptare le impronte  digitali in modo non reversibile.  Inoltre  usano un Utente  Amministratore (ID+PWD) per accesso al menù di configurazione/gestione, oppure tramite Ns. software di  interfaccia con apposite credenziali.

Richiedi preventivo

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

  • Prodotto: M7

Hai bisogno di Software?

Proponiamo soluzioni in bundle, che uniscono la potenza dell’hardware alla versatilità dei nostri software.
Esaminiamo caso per caso le soluzioni più efficienti e vantaggiose.
Noi puntiamo all’obiettivo.