Menu Chiudi

Tornelli controllo accessi: significato, tipologie e vantaggi

Tornelli controllo accessi: significato, tipologie e vantaggi

Tornelli controllo accessi

I tornelli sono soluzioni di controllo in grado di coniugare semplicità e sicurezza: ma quali sono i vantaggi dei tornelli di controllo accessi? 

Molti sistemi tradizionali di controllo accessi si sono evoluti allo scopo di riuscire a rispondere meglio all’esigenza di controllare gli accessi e di rendere sicuro un ambiente di lavoro. È il caso dei tornelli. Per chi non lo sapesse, i tornelli sono dispositivi funzionanti con meccanismi diversi che permettono l’accesso e il passaggio di persone autorizzate. Negli ultimi anni l’applicazione della tecnologia ha permesso di usare il tornello con il significato di sistema di controllo accessi verificato e sicuro. 

Tipologie di tornelli controllo accessi 

I tornelli controllo accessi permettono di mantenere il controllo della vita aziendale e della sicurezza nei luoghi lavorativi, ma in definitiva non sono altro che tornelli classici integrati con dispositivi di controllo accessi. 

  • Tornello semplice – Il tornello semplice è una soluzione basic caratterizzata da una struttura solida e bracci in acciaio perfetta per controllare elettronicamente il passaggio delle persone dai punti di accesso. 
  • Tornello a tripode – Il tornello a tripode è molto simile al tornello semplice, ma permette il passaggio bidirezionale. È utile per controllare elettronicamente il passaggio in qualsiasi contesto, come per esempio gli uffici e le stazioni della metropolitana. 
  • Tornello a vetri mobili – Il design ricercato nasconde CPU programmabile, pannelli ad anta con sensori di varco e motori di azionamento. Il tornello a vetri mobili è perfetto per i luoghi a transito elevato in cui occorre migliorare sia la sicurezza che l’impatto estetico. 
  • Tornello a tutta altezzaI tornelli a tutta altezza sono perfetti per controllare gli accessi in aziende, plessi industriali e altri luoghi in cui si richiede la massima sicurezza. La loro struttura solida e la loro tecnologia motorizzata permette il transito sicuro e verificato. 

Perché usare i tornelli controllo accessi? 

I tornelli controllo accessi sono sistemi di controllo accessi a tutti gli effetti perché permettono di gestire la vita aziendale e mantenere elevati standard di sicurezza, ma possono essere sfruttati in modi differenti. Il tornello deve essere installato nel punto di ingresso o nel varco d’accesso per permettere l’accesso soltanto alle persone autorizzate. L’autorizzazione all’accesso può essere legato alla presenza di lettori ID o tecnologia biometrica, cioè sistemi contenenti le credenziali della persona. 

In ogni caso non ci sarà nessuna risorsa impiegata e nessuna perdita di tempo. I tornelli possono gestire decine e decine di persone al minuto; d’altronde i dipendenti devono arrivare al tornello, usare il supporto per il controllo accessi (es. badge o impronta digitale) ed entrare. 

Alcuni dei nostri prodotti Hardware

Accessi veicolari

Proponiamo soluzioni complete per la gestione degli accessi veicolari. Grazie al nostro strumento di controllo degli accessi veicolare con tag attivo a radiofrequenza, tutti i

QR 105S

Il timbracartellini QR 105S è un sistema di gestione degli accessi particolarmente efficace. Si tratta di un marcatempo semplice, robusto e affidabile, che può essere

O5

Il termoscanner facciale O5, grazie alle due videocamere ad alta definizione con infrarossi di cui è dotato, può identificare il viso fino a 2 metri

Alcuni dei nostri software

Small

Semplice software rilevazione presenze per piccole realtà che necessitano di un orario flessibile, libero o contaore dove controllare quante ore vengono fatte in giornata sempre differenziando le

Masterweb

Il software MasterWeb è stato realizzato per gestire la rilevazione delle presenze e la gestione dei tempi di attività. Viene scelto da centinaia di aziende

Master-Commessa/Produzione

Software gestione commesse: gestisci l’avanzamento di produzione e l’imputazione tempi su commesse, prodotti e fasi di lavoro. La procedura per l’imputazione tempi di lavorazione commesse