Menu Chiudi

Misure anti covid-19 in azienda: rilevazione della mascherina e controllo della temperatura

Misure anti covid-19 in azienda: rilevazione della mascherina e controllo della temperatura

Misure anti covid-19 in azienda

Un’azienda può lavorare bene solo se improntata ad efficienza e sicurezza, in questo momento storico più che mai. A tal proposito, sia l’asset dirigenzialche i dipendenti sono tenuti ad osservare misure anti covid-19 in azienda. La rilevazione della mascherina e il controllo della temperatura sono due buone norme da rispettare categoricamente. 

Lavorare in sicurezza, alla luce delle implicazioni della situazione attuale, può essere agevolato da diverse pratiche. In questa ottica si inserisce il protocollo firmato da imprese e sindacati per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dal possibile contagio da coronavirus. 

Controllo degli accessi indispensabile tra le misure anti-covid19

Molte aziende hanno scelto la modalità in smart working, sì da ridurre al minimo gli ingressi in azienda. In tanti altri casi la presenza fisica si rende strettamente necessaria: si pone dunque come indispensabile il controllo degli accessi. 

Un terminale d’accesso efficace rende il lavoro in azienda più snello nella misura in cui riesce ad ottimizzare la rilevazione presenze del personale. 

Rilevazione mascherina e controllo temperatura grazie ai termoscanner professionali

I termoscanner professionali più performanti consentono attualmente il controllo della temperatura rispettando i più alti standard di efficienza. Attraverso un termoscanner per la febbre viene di fatto garantito un controllo senza alcun tipo di contatto. In un secondo vengono effettuate contestualmente più operazioni: riconoscimento facciale, rilevazione della mascherina e controllo della temperatura. 

Performance ancora superiori vengono garantite dalla possibilità di comunicazione con un software di rilevazione presenze e dalla sincronizzazione con gli altri terminali dello stesso impianto. La privacy viene salvaguardata in quanto non viene identificato l’utente né registrata la foto, ma solo inviata in piattaforma la temperatura rilevata. Se superiore al limite settato, viene inoltrata mail agli addetti al controllo. 

Va precisato che, come da indicazioni del Ministero della Salute, anche l’accesso dei visitatori esterni (manutenzione, impresa di pulizie, avventori su appuntamento) deve sottostare alle regole aziendali.