Menu Chiudi

Il sistema automatico di verifica del green pass in azienda

Il sistema automatico di verifica del green pass in azienda

sistema automatico di verifica del green pass

Il Governo ha fissato le disposizioni sul controllo del passaporto vaccinale o green pass dei lavoratori nei luoghi di lavoro per sostenere la ripartenza del Paese e ha fatto scattare l’obbligo a partire dal 15 Ottobre 2021.  

Il passaporto vaccinale è fondamentale perché prova l’avvenuta vaccinazione anti-Covid (solo prima dose o completamento del ciclo), la guarigione negli ultimi 6 mesi o il risultato negativo del test antigenico rapido nelle ultime 48 ore e del test molecolare nelle ultime 72 ore.  

La data “X”, tra regolamenti di verifica e supporti tecnici, ha spinto i datori di lavoro a trovare il modo migliore per rispettare le disposizioni del provvedimento e non incorrere in problemi e sanzioni. 

L’idea di dotarsi di strumenti adatti al controllo della certificazione verde ha sollevato diverse questioni, dal rispetto della privacy all’ammortizzazione di costi e tempi. 

Perché un sistema automatico di verifica del green pass in azienda? 

L’installazione di un sistema automatico di verifica del green pass in azienda ha risolto le necessità e i dubbi dei datori di lavoro e dei lavoratori. Da un lato i datori rispettano le disposizioni sul controllo del green pass sui luoghi i lavoro in modo semplice, veloce e privo di errori umani. Inoltre non sono costretti a impiegare una risorsa extra per tale compito. Dall’altro lato i lavoratori sottopongono un documento personale a dispositivo di lettura green pass consapevoli del rispetto del divieto di memorizzazione o utilizzo delle informazioni per finalità di altro tipo. 

In questo modo i controlli green pass automatici, eliminando il controllo umano da parte di un operatore, offrono vantaggi sia ai datori di lavoro che ai lavoratori. 

Come avvengono i controlli green pass automatici? 

Il green pass cartaceo o digitale è dotato di un codice a barre bidimensionale o QR Code e un sigillo elettronico qualificato in grado di validare o invalidare l’accesso di un lavoratore. 

Un sistema automatico di controllo green pass come il Totem Lettore Green Pass verifica la validità del documento sfruttando l’app verificaC19 autorizzata dal Ministero della Salute, il download automatico degli aggiornamenti e la sincronizzazione giornaliera delle chiavi pubbliche tramite connessione Wi-Fi. 

In pratica il lavoratore non deve far altro che avvicinare il green pass cartaceo o digitale al lettore green pass automatico per aziende e attendere qualche secondo per la scansione dei QR Code. L’accesso autorizzato permette sia al lavoratore che al datore di portare avanti l’attività nel rispetto delle disposizioni e in piena sicurezza. Infatti il sistema, oltre a segnalare i green pass validi, evidenzia i documenti contraffatti o scaduti. 

Alcuni dei nostri prodotti Hardware

Rastrelliere cartellini

I cartellini sono solitamente riposti in prossimità del timbracartellini in apposite rastrelliere, altrimenti conosciute come casellari. Le rastrelliere portacartellini differiscono per il numero di cartellini

TR2

Il nuovo modello timbracartellini TR2 è lo strumento ideale per le piccole e le medie aziende. Le caratteristiche basilari del timbracartellino TR2 sono la semplicità

O5

Il termoscanner facciale O5, grazie alle due videocamere ad alta definizione con infrarossi di cui è dotato, può identificare il viso fino a 2 metri

Alcuni dei nostri software

Master Accessi

Il software MasterAccessi  in licenza o in Cloud è stato realizzato per funzionare autonomamente oppure è possibile integrarlo con il software MasterWeb delle presenze.  Un

Masterweb

Il software MasterWeb è stato realizzato per gestire la rilevazione delle presenze e la gestione dei tempi di attività. Viene scelto da centinaia di aziende

Mense

Abbiamo realizzato soluzioni specializzate per la gestione di prenotazione pasti per la Mense. Possibilità di scegliere il tipo di pasto direttamente dal terminale, piuttosto che