Menu Chiudi

Adattarsi allo smart working: la rilevazione delle presenze nel 2021

Adattarsi allo smart working: la rilevazione delle presenze nel 2021

rilevazione delle presenze

Quando tutto cambia anche l’approccio organizzativo del lavoro è chiamato a cambiare e, con esso, il sistema di rilevazione delle presenze. L’idea di utilizzare il timbra presenze e timbrare il cartellino all’arrivo in ufficio e a fine giornata sta diventando sempre più vecchia e superata. Anche in Italia, dove i sistemi di rilevazione presenze tramite terminale e badge identificativo sono ancora tra i più diffusi nelle aziende italiane.

In un mondo che sta cambiando e si sta trasformando molto velocemente, muta anche il modo di lavorare e di vivere l’azienda. Al centro viene messa sempre di più fiducia, la responsabilità e il perseguimento di obiettivi. Il concetto di “timbrare il cartellino” viene superato con la registrazione della presenza tramite badge, biometria (iride o impronta digitale), ma anche grazie all’uso di app per timbrare il cartellino da installare sul proprio smartphone.

L’evoluzione del timbracartellino e la rilevazione delle presenze

Quello della timbratura del cartellino è un rito che ha scandito la vita da ufficio di milioni di persone ma che, con l’avvento dello smart working e il cambio di cultura aziendale in molte realtà lavorative, rischia di scomparire.

Innovare, trasformarsi e adattarsi sembrano le linee guida preponderanti per ogni manager che vuole essere al passo coi tempi. Per questo, il progredire della tecnologia ha trasformato anche l’orologio timbracartellino e lo ha reso ancora più versatile. La tecnologia digitale, ormai, è il vero cuore pulsante di questo strumento che non si limita a stampare orari di entrata e uscita, ma è in grado di gestire una serie di operazioni. Operazioni che comprendono: le ore lavorate, gli straordinari, l’orario flessibile e il part-time, estrapolandone tutti i dati a fine mese. È sufficiente fare una copia del cartellino e metterlo a disposizione dell’Ufficio Amministrazione, dell’Ufficio Paghe o del commercialista. 

La tecnologia è andata oltre, trasformando radicalmente lo strumento, tanto da far nascere un “fratello” molto più evoluto: il terminale presenze. Un condensato di tecnologia in cui biometria, internet, hardware e software convivono tutti insieme, in uno strumento avanzato che non si limita a rilevare le presenza, ma può addirittura vietarle o limitarle ad aree ben precise. Condizionando anche safety e security dei posti di lavoro.

Alcuni dei nostri prodotti Hardware

Tornello semplice

Una valida ed efficace soluzione per il controllo degli accessi e dei varchi d’ingresso. Il tornello a tripode semplice offre la possibilità di controllare elettronicamente

Terminale Palestra

CONTROLLO ACCESSI PALESTRAI: BF30 BIOMETRICO ED RFID, CONNESSIONE RETE LAN OPPURE STANDALONE. BF30 è il terminale per gestire il controllo nelle palestre. BF30 è un dispositivo provvisto sia di lettore

Contapersona

BCST propone efficaci sistemi di controllo degli accessi tramite dispositivi contapersone e contapassaggi utili a monitorare il controllo degli accessi all’interno della propria attività lavorativa.

Alcuni dei nostri software

Mense

Abbiamo realizzato soluzioni specializzate per la gestione di prenotazione pasti per la Mense. Possibilità di scegliere il tipo di pasto direttamente dal terminale, piuttosto che

Small Web

Il software rilevazione presenze WEB consente, a fronte di un piccolo canone annuale, di gestire il proprio personale da qualsiasi apparecchiatura che possa accedere al web: pc,

Small

Semplice software rilevazione presenze per piccole realtà che necessitano di un orario flessibile, libero o contaore dove controllare quante ore vengono fatte in giornata sempre differenziando le